Covid-19: Regione Lombardia ORDINANZA N. 705 Del 23/02/2021 - fascia arancione rafforzata

Data:
23 Febbraio 2021
Immagine non trovata

Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha firmato martedì 23 febbraio un’ordinanza relativamente a ‘Misure urgenti per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19‘ con fascia arancione rafforzata.

Validità: a partire dalle ore 18.00 del 23 febbraio 2021 e fino al 2 marzo 2021, con eventuale proroga sulla base dell’evoluzione del contesto epidemiologico.

In estrema sintesi in tutta la provincia di Brescia e in alcuni comuni delle province di Bergamo e Cremona, viene istituita una ‘fascia arancione rafforzata’ con la totale sospensione della didattica in presenza, nonché la sospensione dei servizi socio-educativi per la prima infanzia e dei servizi educativi delle scuole dell’infanzia.

Info: https://www.lombardianotizie.online/ordinanza-fascia-arancione-rafforzata/


ORDINANZA N. 705 Del 23/02/2021

ULTERIORI MISURE PER LA PREVENZIONE E GESTIONE DELL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19 IN RELAZIONE AL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI BRESCIA E DEI COMUNI DI VIADANICA, PREDORE, ADRARA SAN MARTINO, SARNICO, VILLONGO, CASTELLI CALEPIO, CREDARO, GANDOSSO (BG) E SONCINO (CR). ORDINANZA AI SENSI DELL’ART. 32, COMMA 3, DELLA LEGGE 23 DICEMBRE 1978, N. 833 IN MATERIA DI IGIENE E SANITÀ PUBBLICA, DELL’ART. 3 DEL DECRETO-LEGGE 25 MARZO 2020, N. 19 E DELL’ART. 1 COMMA 16 DEL DECRETO-LEGGE 16 MAGGIO 2020, N. 33