CORONAVIRUS - Attenzione alle truffe da parte del finto addetto dell’ATS

L'Arma dei Carabinieri segnala casi di truffa da parte del finto addetto dell’ATS

Data:
25 Febbraio 2020
Immagine non trovata

In queste ultime ore, nelle regioni interessate dall’emergenza epidemiologica da covid-19, si sono registrati alcuni casi di truffa da parte del finto addetto dell’ATS.

In allegato il comunicato della Legione Carabinieri Lombardia - Stazione di Rudiano.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 02 Settembre 2021