Aggiornamento del 27.04.2020 ore 19:10

Cari Rudianesi,

questa sera ATS Brescia, con separata nota, mi ha segnalato un nuovo caso.
Dunque a Rudiano sono ora 31 i soggetti positivi e 4 i decessi per Covid-19.

Sulla base dei report di ATS ho realizzato questo grafico riassuntivo dal quale si evince che, al 24 aprile 2020, il nostro Comune conta un numero di casi positivi e di decessi ben inferiore rispetto alla media della provincia di Brescia ed ai Comuni limitrofi.

Sono certo che a contribuirvi sono state le misure di contenimento adottate, come le chiusure di alcuni luoghi pubblici che avrebbero potuto costituire occasione di uscita, di assembramento e dunque di contagio.

Ma lasciatemelo dire: é stato determinante il comportamento responsabile di tutti i concittadini che si sono attenuti scrupolosamente alle norme igieniche e di comportamento, in primis evitando di uscire di casa. A loro va il mio personale ringraziamento e quello dell'Amministrazione, perché è anche grazie a loro che a Rudiano vi sia stato un ridotto numero di contagi .

A proposito di misure di contenimento, nella serata di ieri il Premier Conte ha firmato il nuovo DPCM pubblicato poche ore fa in Gazzetta Ufficiale in merito alla cosiddetta Fase 2, che a fronte di timide aperture prescrive ancora limitazioni alla libertà personale.
Il testo copioso del decreto richiede tempo per la lettura e per la comprensione e, a seguito di ciò, si potrà rispondere anche alle numerose domande di chiarimenti pervenute.
Vi ricordo che, a parte alcuni commi dell'art. 2, le nuove norme entrano in vigore dal prossimo 4 maggio.
In questi giorni sono quindi ancora valide tutte le precedenti disposizioni.

#iorestoacasa
Il Sindaco
Alfredo Bonetti

Allegati

  1. Report